Da Aprile 2013 jQuery è distribuito in due versioni:

  • la versione 2.x.x è dedicata ai browser moderni e conformi agli standard. Non supporta le versioni di Internet Explorer precedenti alla 9.
  • la versione 1.x.x garantisce il supporto per Internet Explorer 6, 7, 8. Questa versione continuerà ad essere sviluppata finché sarà necessario.

L’intenzione degli sviluppatori è di rimuovere dalla libreria tutte quelle funzionalità che servono a garantire la compatibilità con le vecchie versioni di Internet Explorer, diminuendo le dimensioni della libreria (al momento è stata ridotta del 10%) e rendendo più efficiente il codice.

jQuery 1 o 2 - Scegliere la versione più adatta di jQuery

Scegliere la versione più adatta di jQuery

Verifica nella demo la versione di jQuery inclusa da tuo browser.

Includere jQuery con i commenti condizionali

Per supportare anche le versioni precedenti di Internet Explorer il sito ufficiale di jQuery suggerisce di utilizzare i commenti condizionali.

<!-- IE 6/7/8  -->
<!--[if lt IE 9]>
<script src="jquery-1.9.0.js"></script>
<![endif]-->

<!-- IE 9 e successivi e tutti gli altri browser -->
<!--[if gte IE 9]><!-->
<script src="jquery-2.0.0.js"></script>
<!-- [endif]-->

Il primo commento condizionale è rivolto alle versioni 6, 7 e 8 di Internet Explorer, che aggiungeranno nel documento l’elemento script che include la versione 1.x.x di jQuery.

<!-- IE 6/7/8  -->
<!--[if lt IE 9]>
<script src="jquery-1.9.0.js"></script>
<![endif]-->

Per tutti gli altri browser questo blocco è un semplice commento html e perciò sarà del tutto ignorato.

Il secondo blocco include la versione 2 di jQuery in tutti gli altri browser evitando, allo stesso tempo, che venga aggiunta anche nelle versioni precedenti di Internet Explorer.

<!-- IE 9 e successivi e tutti gli altri browser -->
<!--[if gte IE 9]><!-->
<script src="jquery-2.0.0.js"></script>
<!-- [endif]-->

In pratica, questo blocco è un commento (condizionale) solo per le versioni di Internet Explorer precedenti alla 9.

Internet Explorer 10 non supporta più i commenti condizionali, almeno nella modalità standard. Per ulteriori informazioni consultare l’articolo: About conditional comments.

Verificare la versione inclusa dal browser

Per verificare quale versione di jQuery viene effettivamente inclusa dal browser si può utilizzare uno script simile al seguente:

<!--[if lt IE 9]>
<script src="http://code.jquery.com/jquery-1.9.0.js"></script>
<![endif]-->
<!-- [if gte IE 9]><!-->
<script src="http://code.jquery.com/jquery-2.0.0b1.js"></script>
<!-- [endif]-->
<script>
  $('<p></p>').text("Versione jQuery: " 
  + jQuery().jquery).appendTo('body');
</script>

Nell’esempio, dopo l’inclusione di jQuery, si aggiunge un paragrafo in cui viene stampata la proprietà jquery al cui interno è memorizzata la versione utilizzata della libreria:

<script>
  $('<p></p>').text("Versione jQuery: " 
  + jQuery().jquery).appendTo('body');
</script>

Come si può vedere dall’immagine, o provare nella demo, Internet Explorer 10 scarica la versione 2.x.x di jQuery.

La versione di jQuery inclusa da Internet Explorer 10

La versione di jQuery inclusa da Internet Explorer 10

Se si utilizza una versione precedente di Internet Explorer o se si utilizza una modalità di renderizzazione precedente viene caricata la versione 1.10 di jQuery.

La versione di jQuery inclusa da Internet Explorer 7

La versione di jQuery inclusa da Internet Explorer 7

Per modificare la modalità di renderizzazione di Internet Explorer:

  1. Aprire la pagina desiderata nel browser
  2. Accedere agli strumenti di sviluppo del browser (premere il tasto F12)
  3. Nella finestra degli strumenti di sviluppo selezionare la modalità del browser che si intende utilizzare
  4. Aggiornare la pagina (premere il tasto F5)

Per maggiori informazioni sull’utilizzo dei commenti condizionali e le versioni di jQuery consultare il post jQuery Core: version 1.9 and beyond, nel blog ufficiale di jQuery e l’articolo jQuery 2.0 Released.